|
Porto di Napoli
17 ottobre 2018, Aggiornato alle 17,08
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Eventi

Il programma dell'assemblea Assoporti

Si terrà martedì 12 dicembre a Roma. Si parlerà di Zes, intermodalità e Via della Seta cinese


Via della seta cinese, l'Europa dei porti, gli scenari geopolitici. Il Mar Mediterraneo, il Mezzogiorno, le Zone economiche speciali e l'intermodalità. E poi il piano infrastrutture, i waterfront, la sostenibilità, il trasbordo, senza dimenticare il lavoro portuale. Saranno questi i temi della prossima assemblea Assoporti, in programma il 12 dicembre a Roma, alle Scuderia di Palazzo Altieri. Un evento che vedrà la partecipazione del cluster marittimo e del governo, in particolare del ministero dei Trasporti e dello Sviluppo Economico.

Nel corso dell'evento verranno sottoscritti due accordi, il "Wi-fi Italia" per implementare la rete internet nei porti, e il programma Quadro "Sviluppo e sicurezza delle infrastrutture ferroviarie di collegamento con i porti" per rafforzare i collegamenti ferroviari.

Apre il presidente dell'associazione, Zeno D'Agostino (foto in alto), seguono gli interventi dei quindici - o della maggior parte - presidenti delle autorità di sistema portuali, conclude il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio.