|
Porto di Napoli
15 dicembre 2018, Aggiornato alle 12,25
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Eventi

Il molo San Vincenzo nelle Giornate europee del patrimonio

Il 23 settembre passeggiata aperta al pubblico al bacino di raddobbo e lungo l'antico molo borbonico


Nuova iniziativa del gruppo di ricerca Cnr-Iriss e del Community Psichology Lab della Federico II per l'apertura al pubblico del molo San Vincenzo di Napoli. In occasione delle "Giornate europee del patrimonio" (23 e 24 settembre) il 23 settembre l'istituto di ricerca e il dipartimento universitario di psicologia hanno organizzato una "passeggiata patrimoniale" lungo il bacino di raddobbo e l'antico molo borbonico che si trova nel centro della città campana. Un'iniziativa che, si legge in un comunicato, vuole rafforzare «l'obiettivo di restituire il Molo alla città sia nella sua funzione portuale, sia come spazio pubblico aperto alla comunità urbana, favorendo il dialogo e la collaborazione tra le Istituzioni coinvolte».

Con la disponibilità di Marina militare, Autorità di sistema portuale del Tirreno centrale e del Comune di Napoli, insieme al Cnr e al Community Psychology figurano anche Aniai Campania, Museo del Tesoro di San Gennaro e Friends of molo San Vincenzo. Le "passeggiate patrimoniali europee" sono una manifestazione promossa dal 1991 dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione Ue, organizzata in Italia dal ministero dei Beni Culturali.

Per partecipare (l'evento è gratuito) è necessario prenotarsi, fino ad esaurimento posti.

-
Foto, Salvatore Adelfi