|
napoli 2
08 agosto 2020, Aggiornato alle 12,18
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Guido Grimaldi, Marebonus e Ferrobonus volano per sistema logistico

Per il presidente di Alis, il via libera ai due incentivi è inoltre una pietra miliare nello sviluppo di trasporti meno inquinanti


In merito al via libera della Commissione Europea agli incentivi Marebonus e Ferrobonus, che garantiranno all'Italia 400 milioni di euro a sostegno del trasporto merci via mare e su rotaia, Guido Grimaldi – in qualità di presidente di Alis – ha manifestato il proprio compiacimento ed ha espresso gratitudine a nome dell'intero comparto dei trasporti intermodali.


"L'esecutivo comunitario ha ritenuto conformi alle norme Ue gli incentivi Marebonus e Ferrobonus per la transizione del trasporto merci dalla strada alle ferrovie e al mare – ha dichiarato Guido Grimaldi – Desidero esprimere la soddisfazione e la gratitudine di tutti i nostri associati nei confronti del Governo Italiano, che ha messo a punto i due incentivi e ne ha compreso il ruolo fondamentale come volano per il sistema logistico del nostro Paese. Il via libera ai due incentivi è inoltre una pietra miliare nello sviluppo di modalità di trasporto meno inquinanti, poiché favorirà la riduzione della congestione stradale con conseguenti notevoli benefici per l'ambiente. Siamo convinti – ha concluso Grimaldi – che tali politiche di sviluppo, unitamente alla razionalizzazione e semplificazione dell'impalcatura normativa, vadano nella giusta direzione perché saranno da stimolo all'economia del settore dei trasporti e della logistica, rendendolo realmente strategico per l'Italia e per sviluppare ulteriormente l'intermodalità sostenibile".