|
napoli 2
24 settembre 2021, Aggiornato alle 14,33
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture - Logistica

Gruppo Fs apre nuovi cantieri in Sicilia

Aggiudicate due importanti gare per lavori tra Taormina e Giampilieri e sulla Caltagirone–Gela


Con un investimento di un miliardo e 100 milioni di euro, Rete Ferroviaria Italiana ha aggiudicato due nuove e importanti gare per il rilancio delle infrastrutture in Sicilia. 

Nuovi cantieri dunque per realizzare i lavori tra Taormina e Giampilieri, secondo lotto del raddoppio della linea ferroviaria Messina–Catania (che è parte integrante del Corridoio Ten-T Scandinavia-Mediterraneo), e per la ricostruzione del Viadotto ferroviario sulla Caltagirone–Gela.

La realizzazione degli interventi, spiega Rfi, oltre una vantaggiosa occasione in termini occupazionali e per l'indotto, permetterà una riduzione dei tempi di viaggio – ad esempio ci vorranno 30 minuti in meno tra Messina e Catania – e l'aumento della capacità di traffico.
 

Tag: ferrovie