|
napoli 2
27 ottobre 2021, Aggiornato alle 11,01
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Grecia in lockdown, Costa Crociere sospende Costa Deliziosa

Annullati i viaggi programmati fino al 19 dicembre, la nave riparte a Santo Stefano per crociere solo italiane


A seguito del lockdown avviato dal governo della Grecia in risposta all'aumento dei casi di Covid, che impongono restrizioni ai viaggi, Costa Crociere ha comunicato la sospensione temporanea delle crociere di Costa Deliziosa nel Paese.

La nave partiva da Trieste per crociere settimanali verso Katakolon, Atene, Iraklion e Bari. Ora terminerà l'ultima crociera il 7 novembre, a Trieste, dopodiché sospenderà le operazioni per sette settimane, annullando le partenze del 7, 14, 21 e 28 novembre del 5, 12 e 19 dicembre. La ripresa delle operazioni di Costa Deliziosa è prevista per il 26 dicembre con un itinerario italiano sempre nell'Adriatico e nel Mediterraneo Orientale tra cui Trieste, Bari, Brindisi e Catania. Ulteriori destinazioni verranno aggiunte  nelle prossime settimane.

Costa Smeralda, la seconda nave di Costa Crociere in servizio, continuerà i suoi viaggi come da programma.

«Per Costa Crociere la salvaguardia dell'ambiente e della salute, la sicurezza e il benessere dei suoi ospiti, dell'equipaggio, dei dipendenti a terra e delle persone delle comunità visitate dalle sue navi sono una priorità assoluta», commenta l'armatore italiano, parte del gruppo statunitense Carnival. «I protocolli sanitari sviluppati da Costa Crociere in coordinamento con le autorità ed esperti medici – continua la nota - hanno dimostrato che è possibile viaggiare in crociera con elevati standard di sicurezza e, sin dalla ripresa del 6 settembre, le crociere Costa hanno ricevuto un forte apprezzamento da parte degli ospiti proprio sugli aspetti di sicurezza».