|
napoli 2
05 luglio 2020, Aggiornato alle 21,14
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Infrastrutture

Governo: niente accordo tra associazioni nautica, niente fondi per i Saloni

Ucina e Nautica Italiana non trovano un punto d'incontro, perdendo i finanziamenti per gli eventi di Genova e Viareggio

Niente intesa, niente fonndi. Al tavolo del sottosegretario Scalfarotto non è stato firmato alcun accordo di pace tra le due associazioni del settore nautico: Ucina e Nautica Italiana. Risultato? Il governo non concederà fondi al Salone di Genova (organizzato da Ucina) e neppure al nuovo evento di Viareggio (targato Nautica Italiana).


I vertici di Ucina e Nautica Italiana, riferisce The Medi Telegraph, si sono incontrati nel pomeriggio di ieri a Milano nella sede dell'agenzia Ice, alla presenza del sottosegretario allo Sviluppo economico, che ha avuto dal ministro Calenda l'incarico di trovare un punto di intesa tra due realtà che da mesi si stanno dando battaglia. Dopo la riunione di ieri, il governo ha concesso 24 ore di tempo alle due associazioni per dare una risposta in merito all'accordo. Ma pare proprio che l'intesa non sia stata raggiunta.