|
adsp napoli 1
18 maggio 2022, Aggiornato alle 11,37
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Geodis lancia servizio intermodale Parigi-Novara

Collegamento trisettimanale strada-ferrovia con una capacità di 240 UTI settimanali, tra Noisy-le-Sec, in Francia, e l'area logistica piemontese

Da sinistra: Marc Vollet, direttore Operations and Multimodal di Geodis Road Transport Line Francia, e Daniele Bernardi, managing director Geodis Road Transport Italia (geodis.com)

Geodis Road Transport Line lancia un nuovo servizio intermodale strada-ferrovia che collega Francia e Nord Italia.

Lanciata ufficialmente martedì scorso, la linea collega Noisy-le-Sec in Francia, nella regione di Parigi, a Novara in Italia (Piemonte) e intende offrire un'alternativa al trasporto su gomma. Tre rotazioni a settimana (sei viaggi di andata e ritorno) con una capacità di carico di 240 UTI (Unità di Trasporto Intermodale) a settimana e un risparmio di gas serra rispetto alla strada, secondo i calcoli di Geodis, fino al 75 per cento.

La merce trasportata, come spiega Daniele Bernardi, managing director di Geodis Road Transport Line of Business in Italia, è di prodotti confezionati, liquidi o polveri, materiali o rifiuti pericolosi. «Un'unica unità di carico – spiega Bernardi - viene utilizzata dal mittente al destinatario (casse mobili, contenitori scatolari e cisterne). Tutti nostri sollevatori sono dotati di beacon GPS per garantire sicurezza e informazioni in tempo reale».

Per Marc Vollet, direttore Operations and Multimodal di Geodis Road Transport Line of Business in Francia, «questa nuova rotta Francia-Italia offre ai nostri clienti una capacità aggiuntiva per il trasporto multimodale transfrontaliero ed emette una quantità di anidride carbonica tre volte inferiore rispetto al trasporto su strada».

-
credito immagine in alto