|
adsp napoli 1
03 febbraio 2023, Aggiornato alle 09,44
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Formazione, tre nuovi bandi per 66 posti all'Accademia Italiana della Marina Mercantile

Sono aperti gli avvisi di selezione per ITS Logistica, ITS Costruttori e ITS Ferroviario

L'ingresso dell'Accademia Italiana della Marina Mercantile a Genova

Il 2023 dell'Accademia Italiana della Marina Mercantile comincia con tre nuovi bandi che riguardano 66 posti disponibili per i corsi ITS del settore della logistica, della costruzione e manutenzione in ambito navale e per il trasporto in ambito ferroviario, e tutti e tre gli avvisi di selezione resteranno aperti fino a giovedì 2 marzo.

Nel dettaglio, il corso ITS Logistica (Tecnico Superiore per l'Infomobilità e le Infrastrutture Logistiche - Tecnico Superiore dei Trasporti e della Logistica) è rivolto a 22 partecipanti, tra i 18 e i 26 anni, in possesso di Diploma quinquennale di Scuola Secondaria Superiore e cittadinanza europea. Il percorso è di durata biennale per un totale di 2000 ore, di cui 1.200 ore di moduli didattici e 800 di stage. L'obiettivo del corso è quello di formare tecnici specializzati nella gestione del processo logistico con piena consapevolezza e padronanza delle logiche organizzative, tecnologiche e strutturali che stanno alla base dello stesso. Il percorso formativo proposto nasce dalla collaborazione di Fondazione Accademia con le imprese: Stolt Tank Container Italy srl, Cma-Cgm, Yang Ming, Ocean Network Express, Arkas Italia srl, Docks Lanterna, NYK Line, Fratelli Cosulich, Containers Fidenza Consorzio, Banchero Costa, Rivalta Spedizioni srl, Aprile spa, Savino Del Bene, Intersea srl – Gruppo Finsea, Agenzia Marittima Le Navi spa, MTO Logistic Gruppo Finsea, Assagenti, Metrocargo Italia srl, GSR SRL, NBT Containers srl. Le aziende coinvolte si sono rese disponibili a valutare l'inserimento nel proprio organico degli allievi che termineranno positivamente il percorso formativo, conseguendo il Diploma previsto e che risulteranno idonei allo svolgimento del ruolo atteso.

Il corso ITS Costruttori (Tecnico Superiore per la Produzione e Manutenzione dei Mezzi di Trasporto e/o relative Infrastrutture - Tecnico Superiore per la Supervisione e l'Installazione degli Impianti di Bordo) è rivolto a 22 partecipanti, tra i 18 e i 32 anni, in possesso di Diploma quinquennale di Scuola Secondaria Superiore e cittadinanza europea. Il percorso è di durata biennale per un totale di 1.800 ore di cui 912 ore di moduli didattici e 888 di stage. Il percorso formativo proposto nasce dalla collaborazione dell'Accademia Italiana della Marina Mercantile con Fincantieri S.p.A., che si è resa disponibile a ospitare gli allievi in stage e a valutare l'inserimento nel proprio organico in percentuale non inferiore al 70% degli idonei che supereranno con esito positivo l'esame finale. La figura professionale così formata avrà tutte le competenze per la supervisione delle fasi di realizzazione degli impianti di bordo nel rispetto dei programmi di produzione, delle regole sulla sicurezza, degli standard qualitativi e delle previsioni di budget.

Il corso ITS Ferroviario (Tecnico Superiore della Mobilità delle persone e delle merci - Tecnico Superiore del Trasporto Ferroviario ed Intermodale con Qualifica di Agente Polifunzionale), è anch'esso rivolto a 22 partecipanti, con età compresa tra i 18 e i 32 anni, e ha durata biennale per un totale di 2.000 ore, di cui 1.300 ore di aula e 700 di stage. Il corso si svolge in collaborazione con Scuola Nazionale Trasporti, centro di formazione accreditato ANSFISA – Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture Stradali e Autostradali. Al termine del biennio, il corsista che abbia frequentato almeno l'80% del monte ore biennale e che sia stato valutato positivamente dai docenti del corso, dal coordinatore e dal tutor, potrà conseguire il titolo di: Tecnico superiore della mobilità delle persone e delle merci - Tecnico del trasporto ferroviario ed intermodale con qualifica di agente polifunzionale con rilascio di diploma statale al 5°livello EQF, ai sensi del DPCM 25.01.2008. Il progetto si avvale della collaborazione di Medway (Gruppo MSC), che si è resa disponibile a ospitare gli allievi in stage ed a valutare l'inserimento nel proprio organico in percentuale non inferiore al 68% degli idonei che supereranno con esito positivo l'esame finale.