|
napoli 2
23 settembre 2020, Aggiornato alle 14,55
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Fisco, Confetra: "No ai rincari per i padroncini"

L'associazione chiede all'Agenzia delle entrate l'esonero della maggiorazione dello 0,4 per cento nelle imposte sui redditi


Una richiesta di maggiorazione arrivata in ritardo, alla scadenza della dichiarazione dei redditi, ragion per cui se ne chiede l'esclusione. Confetra (Confederazione generale italiana dei traporti e della logistica) chiede all'Agenzia delle entrate di esonerare le piccole imprese di autotrasporto da un rincaro dello 0,4 per cento delle imposte sui redditi. 

Confetra spiega che la notifica della maggiorazione è arrivata il 4 luglio e scade il 31 dello stesso mese, ma il termine per effettuare il pagamento senza rincaro è scaduto il 30 giugno.