|
adsp napoli 1
21 giugno 2024, Aggiornato alle 16,03
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Infrastrutture

Fincantieri-Vard costruirà altre due unità offshore per Windward

Salgono a quattro le navi ordinate dal gruppo tedesco Asia Steamship Company, dedicate alla costruzione e manutenzione di parchi eolici


Il consorzio Windward Offshore ha esercitato le opzioni, che erano contenute nel contratto siglato con Vard a ottobre 2023, per la progettazione e la costruzione di due Commissioning Service Operation Vessel (CSOV) ibride. Nell'ambito della commessa salgono a quattro le unità ordinate a Vard, la controllata norvegese di Fincantieri. Le prime due CSOV ibride saranno consegnate nel terzo trimestre del 2025 e nel primo trimestre del 2026, mentre le altre due navi per Windward Offshore sono previste in consegna nel secondo e terzo trimestre del 2026.

Le navi supporteranno le principali aziende energetiche a livello globale nella costruzione, messa in servizio e manutenzione dei parchi eolici offshore. Saranno lunghe 87,5 metri e larghe 19,5 metri, dotate di una passerella mobile con elevatore, compensata rispetto al moto ondoso, e di un sistema per il trasferimento dall'imbarcazione ad altezza regolabile. Potranno imbarcare 120 persone. Saranno dotate di un sistema a batterie ibrido e saranno anche preparate per future operazioni con metanolo verde.

Windward Offshore è un consorzio guidato da SeaRenergy Group, il ramo dedicato ai servizi di eolico offshore del gruppo tedesco Asia Spirit Steamship Company, società con più di 180 anni di storia che si occupa principalmente di navi destinate al trasporto merci. Del consorzio fanno parte anche Holding GmbH, Blue Star Group GmbH & Cie. KG, Diana Shipping Inc. e SeraVerse GmbH.