|
napoli 2
13 luglio 2020, Aggiornato alle 08,57
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2

Fincantieri ed Stx. A fine aprile il verdetto dell'Antitrust Ue

Un mese in più di tempo per decidere. Per gli esperti è un segno del probabile responso positivo sulla fusione tra due grandi gruppi navalmeccanici

Margrethe Vestager (commissario europeo per la concorrenza)

Dovrebbe arrivare il 17 aprile la decisione della Commissione Ue sulla fusione tra Fincantieri e Chantiers de l'Atlantique. 

Slitta di un mese la scadenza, in accordo con le parti. Si tratta di una decisione che segue l'esito previsto dagli esperti, secondo i quali i trenta giorni in più di tempo serviranno ad accertare meglio se la creazione di un soggetto navalmeccanico così grande (Chantier de l'Atlantique, già Stx, e Fincantieri sono già due grossi costruttori) possa mettere a rischio la competitività del mercato.

L'indagine dell'Ue è stata avviata il 30 ottobre su notifica, come da prassi, di Francia e Germania, arrivate sulla scrivania della Commissione circa un anno fa.