|
napoli 2
26 novembre 2020, Aggiornato alle 21,25
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture - Logistica

Ferrovie, accordo per potenziare la linea Roma-Pescara

Il protocollo d'intesa sottoscritto da ministero dei Trasporti, Regioni Lazio e Abruzzo ed Rfi


Il potenziamento della linea ferroviaria Roma–Pescara è stato ratificato con un protocollo d'intesa tra il ministero dei Trasporti, la Regioni Lazio e Abruzzo ed Rfi. Obiettivo, valutare e definire soluzioni progettuali per interventi di tipo infrastrutturale, tecnologico, operativo e organizzativo necessari per il miglioramento del collegamento ferroviario tra le due città, il potenziamento della frequenza dei servizi tra Pescara e Chieti e la velocizzazione dei servizi nella tratta Roma- Avezzano.

La linea Roma-Pescara, fondamentale per il trasporto delle merci dal porto di Pescara verso Roma e Civitavecchia, è un corridoio strategico tra est e ovest, la tratta fondamentale che lega la Spagna alla Croazia. Il Lazio ha già firmato un accordo con RFI per incrementare la capacità di traffico sulle linee ferroviarie regionali, tra cui la FL2 Roma - Tivoli - Pescara, dove sono già aperti alcuni dei cantieri per il raddoppio della linea fino a Guidonia. 
 

Tag: ferrovie