|
napoli 2
08 marzo 2021, Aggiornato alle 19,40
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Ferretti, nella catena di fornitura 1.600 imprese

La società romagnola produttrice di yacht ha presentato il bilancio di sostenibilità


Oltre 2.500 lavoratori di una catena di fornitura distribuita sull'85% del territorio italiano, sul quale ricade circa il 75% del valore economico totale generato. Sono i numeri del bilancio di sostenibilità presentato dalla produttrice di yacht Ferretti.

La società romagnola, che ha ottenuto diverse certificazioni di qualità e sicurezza, precisa che la sua catena di fornitura italiana è composta da oltre 1.600 imprese, concentrate soprattutto nei territori dove sono presenti i cantieri del gruppo (22% Marche, 18% Emilia-Romagna, 17% Lombardia, 24% fra Liguria e Toscana), imprese che alimentano prioritariamente negli ambiti di interni e arredo, scafi e strutture, componenti elettroniche. 

"In questo modo - spiega in una nota di Ferretti - si contribuisce all'occupazione e alla crescita dell'ecosistema di piccole e medie imprese, anche di natura artigiana, con le quali esiste da tempo una virtuosa storia di collaborazione. Questa collaborazione permette ai fornitori del gruppo di sviluppare processi e know how specifici e di confrontarsi con i mercati globali, generando quindi sviluppo e innovazione".