|
napoli 2
15 novembre 2019, Aggiornato alle 12,42
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Armatori

Ecsa e Etf censiscono i professionisti marittimi europei

Le due associazioni internazionali cercano esperti in grado di sviluppare la raccolta dati sui lavoratori del settore


Ecsa (European Community Shipowners' Association) e Etf (European Transport Workers' Federation) stanno cercando esperti che sviluppino proposte per definire nuove metodologie volte a migliorare e rendere più coerente la raccolta di dati sui professionisti marittimi europei, in linea con quanto raccomandato dalla task force per l'occupazione marittima e la competitività istituita dalla DG MOVE che nel 2011 aveva chiesto di migliorare la disponibilità di dati comparabili sull'occupazione nel settore al fine di sostenere meglio gli sviluppi politici futuri. 

Gli esperti, riferisce l'Agenda Confitarma, dovranno eseguire ricerche documentali su dati e sistemi di raccolta esistenti da completare con diverse visite nazionali. La relazione finale fornirà a Ecsa e Etf una panoramica dei sistemi esistenti e delle lacune statistiche nonché una proposta di una metodologia adeguata per ottenere statistiche comparabili. Ecsa e Etf saranno responsabili della diffusione dei risultati della ricerca. Ulteriori informazioni e il testo del bando disponibili nel sito dell'Ecsa.