|
napoli 2
06 luglio 2020, Aggiornato alle 20,18
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Demolizioni navali, l'Ue pubblica guida per virtuosi

Le norme comunitarie in materia richiedono alle aziende il rispetto dei diritti del lavoro e dei vincoli ambientali


La Commissione Europea ha pubblicato una guida tecnica per gli impianti di smantellamento delle navi che intendono essere approvati ai sensi del regolamento Ue sul riciclaggio navale. L'Unione europea, riferisce la NGO Shipbreaking Platform, risponde con questo passo alla sollecitazione giunta da parte delle associazioni ambientaliste per un trasferimento delle attività di riciclaggio in strutture in grado di assicurare pratiche sostenibili. Le aziende che ambiscono ad essere considerate "virtuose" dovranno garantire condizioni di lavoro sicure, controllo dell'inquinamento e un'attenta e corretta gestione dei rifiuti a valle delle operazioni di demolizione.