|
adsp napoli 1
29 novembre 2022, Aggiornato alle 18,32
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

DekaBank aderisce ai Poseidon Principles

Con la firma dell'istituto tedesco, sono ora 28 gli organismi bancari e assicurativi che hanno sottoscritto l'accordo internazionale per un finanziamento marittimo sostenibile


DekaBank, banca d'investimenti del gruppo finanziario tedesco delle casse di risparmio (Sparkassen-Finanzgruppe), ha aderito al quadro dei Principi Poseidon per un finanziamento marittimo responsabile, modello di riferimento per misurare e rendicontare pubblicamente l'impronta di carbonio dei portafogli di spedizione delle istituzioni finanziarie. Con DekaBank come ultimo firmatario, si stima che i Poseidon Principles coprano oltre il 50% del portafoglio globale di finanziamenti navali.

"La sostenibilità è una priorità assoluta per DekaBank e una componente centrale della sua strategia aziendale. Per il finanziamento delle navi, abbiamo già implementato principi di sostenibilità specifici circa cinque anni fa e abbiamo anche sviluppato le nostre schede di valutazione per il finanziamento delle navi nell'ambito delle quali è possibile registrare sistematicamente le emissioni di CO2", ha spiegato Marco Albers, head of specialized lending di DekaBank.

Ad oggi, 28 istituzioni finanziarie hanno aderito ai Poseidon Principles: ABN Amro, BNP Paribas, Bpifrance Assurance Export, Citi, Credit Agricole CIB, Crédit Industriel et Commercial, Credit Suisse, Danish Ship Finance, Danske Bank, DekaBank, Development Bank of Japan, DNB, Export Finance Norway, Finnvera, ING, MUFG Bank, Nordea Bank, OCBC Bank, SACE, SEB, Shinsei Bank, Société Générale, SpareBank 1 SR-Bank, Sparebanken Vest, Standard Chartered Bank, Sumitomo Mitsui Banking Corporation, Sumitomo Mitsui Finance & Leasing e Sumitomo Mitsui Trust Bank.