|
napoli 2
17 gennaio 2022, Aggiornato alle 18,09
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Dalla Cina aumentano i container vuoti

La produzione di nuovi ha toccato un record mensile di mezzo milione di TEU a settembre. La compagnia di Stato Cosco incrementa il ritorno dei vuoti

(russellstreet/Flickr)

Almeno dalla Cina, si inizia a respirare nel flusso dei container vuoti, che negli ultimi mesi sono aumentati sia nei ritorni che nella produzione di nuovi. Secondo i dati ufficiali dei Stato, nei primi dieci mesi di quest'anno la movimentazione dei porti è stata di 235 milioni di TEU, in crescita dell'8,4 per cento.

La buona notizia è che con questi ritmmi di crescita aumenta anche la produzione di container nuovi, con la capacità mensile che a settembre è più che raddoppiata, salendo da 200 mila a mezzo milione di TEU, un record storico. Le scorte, sempre secondo i dati ufficiali, hanno superato i 400 mila TEU. Anche il lavoro delle compagnie non manca. Solo Cosco a marzo ha rispedito 13,469 container vuoti nei porti nazionali.

Sulla base dei dati doganali, l'import-export portuale cinese è cresciuto di circa il 22 per cento su base annua, pari a 4,970 miliardi di dollari di valore, con un tonnellaggio di 12,87 miliardi, in aumento del 7,8 per cento.

-
credito immagine in alto

Tag: container