|
napoli 2
23 giugno 2021, Aggiornato alle 19,08
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Crocieristica, commessa da 100 milioni per Somec

Ordine da Fincantieri per la realizzazione chiavi in mano di pannelli di vetro e aree pubbliche su nove navi da crociera in costruzione o in commessa

(Andrew Smith/Flickr)

La società produttrice di telai Somec (per esempio, la vetreria delle navi da crociera) ha acquisito nuove commesse per un valore complessivo di circa 100 milioni di euro, considerando anche le opzioni fissate a un controvalore di circa 40 milioni.

Gli ordini, ricevuti da Fincantieri, riguardano la realizzazione chiavi in mano di involucri vetrati e aree pubbliche in nove navi da crociera di nuova generazione in costruzione indicativamente tra il 2022 e il 2028 nei cantieri di Marghera, Monfalcone e Ancona.

Con quest'ultimo ordine le commesse acquisite da inizio anno per Somec salgono a oltre 158 milioni, mentre il portafoglio ordini totale al 31 dicembre 2020 è pari a 767 milioni.

«Le commesse ricevute da Fincantieri sono motivo di enorme soddisfazione e, allo stesso tempo, di entusiasmo e fiducia perché dimostrano come il settore crocieristico sia ripartito e Somec giochi un ruolo di primissimo piano in questa fase grazie alle sue soluzioni uniche e all'avanguardia», commenta il Presidente di Somec, Oscar Marchetto. «Il settore, dopo un periodo molto complesso in cui ha dimostrato significativa resilienza – continua - è tornato a crescere con grande forza: gli investimenti per il rinnovo della flotta con navi di nuova generazione, più accoglienti e sostenibili ne sono una prova. Sono convinto che la spinta di questa ripresa non si esaurirà in tempi brevi e che gli investimenti proseguiranno anche nel prossimo futuro, e sono altresì fiducioso che Somec continuerà a giocare un ruolo da protagonista nel comparto crocieristico nei prossimi anni».

-
credito immagine in alto