|
adsp napoli 1
17 luglio 2024, Aggiornato alle 13,52
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Armatori - Infrastrutture

Crisi Mar Rosso, il traffico nel canale di Suez è diminuito del 51 per cento

Il dato relativo al mese di aprile conferma il trend negativo del primo quadrimestre causato dagli attacchi alle navi da parte dei miliziani Houthi

(Ph: Marine Link)

A causa degli attacchi dei miliziani Houthi, con lancio di missili verso le navi dalle coste dello Yemen, lo scorso aprile si sono accentuati gli effetti sul traffico marittimo nel canale di Suez della situazione di crisi nella regione del Mar Rosso. I transiti sono praticamente dimezzati.

Nel corso del quarto mese dell'anno, riferisce Informare, il canale egiziano è stato infatti attraversato da 1.124 navi, con una riduzione del 51,1% sull'aprile 2023, di cui 410 navi cisterna (-45,6%) e 714 navi di altra tipologia (-53,8%). Il tonnellaggio netto SCNT delle navi che hanno attraversato il canale è stato pari a 43,8 milioni di tonnellate (-67,2%) e i diritti di transito derivanti dal traffico navale sono ammontati a 15,8 miliardi di sterline egiziane (332 milioni di dollari), in calo del 43,4% sull'aprile dello scorso anno. I dati confermano la tendenza di tutto il quadrimestre, che ha registrato una flessione del 45,1%.
 

Tag: suez