|
napoli 2
27 ottobre 2020, Aggiornato alle 12,37
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Cresce il fatturato Hupac nel 2019. "Ma il 2020 sarà duro"

Il gruppo ferroviario elvetico è in salute, ma attende i contraccolpi finanziari della pandemia


II gruppo ferroviario Hupac ha trasferito nel 2019, per la prima volta, oltre un milione di spedizioni di camion dalla strada alla rotaia. Questo si è tradotto in un aumentato delle attività del 10,5%. La crescita è dovuta in parte all'acquisizione di ERS Railways nel giugno 2018, che lo scorso anno è stata consolidata per la prima volta nel gruppo Hupac per l'intero anno.

Il bilancio Hupac 2019

Mentre il fatturato del gruppo nel 2019 è aumentato del 5,4%, il risultato d'esercizio non ha potuto tenere il passo con l'andamento del fatturato a causa dell'indebolimento dell'economia in Europa, del forte franco svizzero e della riduzione dei sussidi. Sebbene l'EBITDA sia aumentato del 4,6%, il risultato d'esercizio è stato inferiore del 35% rispetto all'anno precedente. Ciò è dovuto agli effetti valutari negativi del 2019.

Dal febbraio 2020, la crisi coronavirus ha posto la società elvetica di fronte a sfide difficili. "L'azienda è finanziariamente sana e si è assicurata un'ulteriore liquidità finanziaria in vista di uno scenario di crisi più lungo", afferma Hans-Jörg Bertschi, presidente del consiglio di amministrazione di Hupac. "Ci aspettiamo una graduale ripresa dei volumi di trasporto in tutta Europa nella seconda metà del 2020".
 

Tag: ferrovie