|
adsp napoli 1
25 aprile 2024, Aggiornato alle 12,04
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Costa Crociere, 200 scali in Liguria quest'anno

Oggi il debutto dell'ammiraglia Costa Toscana, che approderà tutto l'anno insieme a Costa Smeralda, Costa Diadema e Costa Fortuna


Costa Toscana ha fatto il suo debutto oggi a Genova dopo averlo fatto qualche giorno fa a Napoli. È l'ammiraglia della compagnia, alimentata a gas naturale liquefatto, che dopo la stagione invernale nel Golfo Arabico si è posizionata nel Mediterraneo, dove fino a novembre approderà a Napoli, Civitavecchia/Roma, Genova, Marsiglia, Barcellona e Cagliari. Oggi l'arrivo per la prima volta alla stazione marittima di Ponte dei Mille, da dove partirà ogni venerdì fino al 24 novembre.

Come spiega il direttore generale di Costa Crociere, Mario Zanetti, «le vendite degli ultimi tre mesi sono state consistenti. L'occupazione delle navi è in crescita costante, e le vendite per i programmi della prossima estate stanno procedendo molto rapidamente, con un'elevata richiesta di cabine. Uno scenario davvero incoraggiante, se consideriamo anche che la nostra capacità nel Mediterraneo è aumentata rispetto al 2019, mantenendo costante quella in Nord Europa, grazie all'ingresso nella flotta negli ultimi tre anni di nuove navi di ultima generazione, come Costa Toscana e Costa Smeralda. La Liguria avrà ancora una volta un ruolo strategico nella nostra programmazione, perché tutte e quattro le nostre navi nel Mediterraneo occidentale partiranno proprio da qui».Gli scali complessivi a Genova saranno 35, in linea con quelli dello scorso anno, ma con una nave più grande rispetto al 2022, che era Costa Firenze.

Nel 2023 gli scali Costa in Liguria di Costa Crociere saranno circa 200, il 25 per cento in più rispetto al 2022. Oltre a Costa Toscana da Genova, ci saranno altre tre navi: Costa Smeralda, Costa Diadema e Costa Fortuna, arriveranno regolarmente dal porto Savona. Durante l'inverno Costa Diadema è stata sottoposta a lavori di rinnovamento, mentre Costa Fortuna viene dal Sud America, dov'è stata posizionata durante la stagione estiva. L'itinerario 2023 di Costa Smeralda, di una settimana, visiterà Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca (Ibiza in estate), Palermo, Civitavecchia/Roma.

L'offerta Costa nel Mediterraneo sarà completata da Costa Deliziosa, che andrà alla scoperta di Marghera/Venezia, Katakolon/Olimpia (Grecia), Mykonos (Grecia) Santorini (Grecia) e Bari, e Costa Pacifica, che visiterà Taranto, nuovo porto di scalo Costa, Catania, Malta, Mykonos e Santorini. Entrambi gli itinerari sono di una settimana.

Le crociere in Nord Europa saranno disponibili da maggio a settembre. Costa Fascinosa proporrà itinerari di 12 giorni verso Capo Nord, o di 9 giorni nelle più belle città del Baltico; Costa Favolosa visiterà l'Islanda, le isole Lofoten, la Groenlandia, una vera e propria novità per questa estate, oppure Gran Bretagna e Irlanda; Costa Firenze proporrà crociere di una settimana nei fiordi norvegesi.

In occasione di questo primo approdo, grazie al sostegno di Costa Crociere Foundation, Costa Crociere ha donato circa 900 chili di beni di prima necessità alla comunità di Sant'Egidio di Genova, con la quale è attivo un programma di supporto iniziato nove anni fa, che ha consentito di offrire quasi 700 mila pasti completi alle persone più bisognose della città.