|
adsp napoli 1
01 luglio 2022, Aggiornato alle 18,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Eventi

Cooperazione adriatica, il convegno organizzato dall'Adsp di Bari

Si terrà il 21 giugno nel porto del capoluogo pugliese, nel corso del quale verrà firmato un memorandum tra i porti croati, greci e italiani

Il porto di Dubrovnik (Jorge Franganillo/Flickr)

Si terrà il 21 giugno a Bari, a partire dalle ore 9,30, presso il terminal crociere del porto, l'evento La cooperazione tra i porti del basso Adriatico e dell'Alto Ionio: dalla programmazione INTERREG 2014/2020 a quella 2021/2027, organizzato dell'Autorità di sistema portuale dell'Adriatico Meridionale.

L'iniziativa, partendo da un confronto sui risultati raggiunti nel settore marittimo e portuale attraverso i diversi progetti interregionali del periodo 2014-2020, sarà un punto di partenza per promuovere future cooperazioni tra i porti coinvolti (Dubrovnik, Bar, Durazzo, Valona, Igoumenitsa, Corfù, Termoli, Taranto ed i porti pugliesi del mare Adriatico meridionale) e per affrontare le sfide e le opportunità del periodo di programmazione 2021-2027 che sta per partire.

Nel corso dell'evento verrà sottoscritto un memorandum of understanding tra i porti del basso Adriatico e dell'Alto Ionio, attraverso il quale le parti intendono porre le basi per nuovi progetti di collaborazione e occasioni di sviluppo anche mediante la costituzione di una associazione transfrontaliera. 

Dopo un'introduzione di Ugo Patroni Griffi, presidente dell'autorità di sistema portuale adriatica, seguiranno gli interventi di Silvia Comiati, coordinatrice del JS del Programma INTERREG CBC Italia–Croazia; Mauro Novello, coordinatore del JS del Programma INTERREG IPA CBC South Adriatic; e Gianfranco Gadaleta, coordinatore del JS del Programma INTERREG CBC Grecia-Italia.

L'iniziativa è organizzata nell'ambito dei progetti GUTTA, "Saving fuel and emissions from maritime transport in the Adriatic region", INTESA "Improving maritime transport efficiency and safety in the Adriatic", SUSPORT "Sustainable Ports", PROMARES "Promoting maritime and multimodal freight transport in the Adriatic Sea", finanziati dal programma di cooperazione transfrontaliera Interreg V-A Italia-Croazia 2014-2020, e del progetto EFINTIS "Enhancing efficiency of the intermodal transport flows by improved ict systems" (Programma INTERREG IPA CBC Italia-Albania-Montenegro 2014/2020), che ha visto il coinvolgimento dell'autorità di sistema portuale dell'Adriatico Meridionale, in qualità di partner progettuale.

-
credito immagine in alto

Tag: bari