|
napoli 2
02 dicembre 2021, Aggiornato alle 13,00
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Continuità territoriale, governo lancia altri due bandi

Dopo ii primi tre delle settimane scorse, Invitalia pubblica altre due gare: la Genova-Porto Torres e la Napoli-Cagliari-Palermo. 60 milioni di contributi complessivi. Tirrenia operativa fino al 15 marzo

(Richard Gillin/Flickr)

Il ministero delle Infrastrutture e Invitalia hanno pubblicato il quarto e il quinto bando per l'affidamento in concessione del servizio di trasporto marittimo di continuità territoriale per i prossimi 5 anni. Si tratta della Genova-Porto Torres (scadenza 28 aprile) e della Napoli-Cagliari-Palermo (scadenza 29 aprile).

Gli altri tre bandi, pubblicati nelle settimane scorse, sono la Civitavecchia-Cagliari, la Termoli-Tremiti (scadenza 20 aprile per entrambe) e la Civitavecchia-Olbia (scadenza 31 marzo.

Per la Genova-Porto Torres l'importo a base d'asta è di 25,8 milioni di euro, a fronte di 109,5 milioni di costi operativi stimati, mentre la Napoli-Cagliari-Palermo vale 33,6 milioni sulla base di 89,3 milioni di costi operativi calcolati.

Intanto, dopo un incontro con i sindacati tenutosi venerdì, Tirrenia-Cin ha fatto sapere di aver ulteriormente prorogato i servizi di collegamento fuori dalla Convenzione (scaduta il 28 febbraio) fino al 15 marzo, dopo averli prorogati in un primo momento fino al 9 marzo.

-
credito immagine in alto