|
adsp napoli 1
13 agosto 2022, Aggiornato alle 15,15
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Eventi - Logistica

Congresso Assotir per logistica e autotrasporto 4.0

Appuntamento il 7 e l'8 luglio a Roma per consentire all'associazione di confrontarsi con il mondo della politica e con quello degli operatori


Logistica e autotrasporto verso un pieno sviluppo 4.0. È l'obiettivo che vuole ottenere Assotir, l'Associazione italiana di imprese di trasporto, con il quarto congresso nazionale che si svolgerà mercoledì 7 e giovedì 8 luglio a Roma. Il congresso si articolerà in due fasi, per consentire all'associazione di confrontarsi con il mondo della politica prima e con quello degli operatori - non solo italiani, ma anche europei - poi. 

Domani 7 luglio a partire dalle 10, presso l'Hotel Nazionale, si terrà il convegno "Le proposte di Assotir per l'autotrasporto 4.0". In questa occasione, l'associazione discuterà le proprie proposte di riforma del settore dell'autotrasporto con i principali esponenti della politica italiana. "Questo convegno – commenta Anna Vita Manigrasso, presidente nazionale Assotir - rappresenta per la nostra associazione un momento di confronto importante con il mondo delle istituzioni e della politica. Le nostre sono proposte semplici da comprendere che se attuate permetterebbero alle imprese di guardare al futuro con maggiore fiducia, per questo parliamo di autotrasporto 4.0, che prevede interconnessione e automatizzazione delle attività".

L'8 luglio i lavori si terranno invece all'Hotel Sheraton Parco de' Medici, dove si svolgerà la tavola rotonda dal titolo "Capitani Coraggiosi in Europa: esperienze di imprenditori a confronto". Ai lavori parteciperanno i trasportatori spagnoli, tedeschi, francesi e italiani, per discutere in merito alle criticità e agli aspetti positivi che le imprese di trasporto merci europee stanno affrontando in questo momento storico particolare oltre ai cambiamenti che l'entrata in vigore dei provvedimenti facenti parte del Pacchetto Mobilità hanno comportato per gli autotrasportatori.