|
Porto di Napoli
17 ottobre 2018, Aggiornato alle 17,08
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Logistica

Confetra, trasporto merci in crescita nel 2017

Il Centro Studi della confederazione ha intervistando un panel di centinaia di imprese tra le più rappresentative dei vari settori


Un trasporto merci in crescita, sia in termini di traffico che di fatturato. E' la tendenza positiva evidenziata per il 2017 dalla Nota Congiunturale elaborata dal Centro Studi Confetra intervistando un panel di centinaia di imprese tra le più rappresentative dei vari settori.

 

Comparto marittimo
Lo studio precisa che gli unici dati negativi riguardano il traffico di transhipment nei porti italiani (-10,0% complessivo) a causa delle performance negative dei due scali di pure transhipment di Gioia Tauro (-12,4%) e Cagliari (-38,7%), nonché il traffico delle rinfuse solide (-4,7%) a causa dei dati negativi del porto di Taranto per la crisi dell'Ilva. Le note positive arrivano invece dalla sensibile espansione del traffico ro-ro (+8,1%) e del traffico containerizzato di destinazione finale (+7,4%).

 

Gomma, aereo, ferro
Il rapporto Confetra sottolinea il buon l'incremento dei vettori stradali a carico completo e +3,5% del trasporto a collettame, che denotano una ripresa della domanda nazionale. In salute anche il cargo aereo (+10% in tonnellate trasportate, +5% in numero di spedizioni e +6% in fatturato) e il trasporto ferroviario (+1,5%).