|
adsp napoli 1
26 novembre 2022, Aggiornato alle 18,56
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Commissario Zes Calabria visita il porto di Gioia Tauro

Prossimamente verrà stipulato un protocollo d'intesa per delineare le strategie di collegamento tra i porti e gli assi viari

Il commissario per la Zona economica speciale della Calabria, Giuseppe Romano, e il presidente dell'Autorità di sistema portuale del Tirreno Meridionale e dello Ionio, Andrea Agostinelli

Il presidente dell'Autorità di sistema portuale del Tirreno Meridionale e dello Ionio, Andrea Agostinelli, ha ricevuto la visita del commissario per la Zona economica speciale della Calabria, Giuseppe Romano, nella sede dell'ente a Gioia Tauro. 

Al centro dell'incontro, le diverse aree presenti all'interno della Zes, con particolare attenzione a quelle collegate agli scali portuali: Gioia Tauro, Crotone, Corigliano Calabro, Palmi e Vibo Valentia. Nel corso della discussione, il presidente Agostinelli ha illustrato nel dettaglio le misure programmatiche messe in campo per sviluppare le infrastrutture. «L'obiettivo - spiega una nota dell'autorità portuale - è stato quello di condividere l'acquisizione di ogni elemento utile a identificare le peculiarità dei territori e, quindi, le rispettive opportunità di sviluppo. In piena sinergia, si è quindi deciso di avviare le pratiche burocratiche affinché si possa stipulare a breve un protocollo d'intesa tra l'Autorità di sistema portuale e il commissario al fine di tracciare le strategie comuni, poste a fondamento di un'efficace collaborazione istituzionale, per dare inizio ad un programma complessivo che possa generare chiare ricadute economico-sociali sull'intero territorio regionale».