|
adsp napoli 1
26 novembre 2022, Aggiornato alle 18,56
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Personaggi

Claudio Graziano è vicepresidente della Federazione del Mare

Subentra a Vincenzo Petrone. A fine novembre parteciperà alla riunione di Bruxelles dell'European Network of Maritime Clusters

(DoD News/Flickr)

Il generale Claudio Graziano, presidente di Fincantieri e di Assonave, ha partecipato alla prima riunione del consiglio della Federazione del Mare in qualità di vicepresidente. La riunione, tenutasi lunedì scorso, si è tenuta in presenza e da remoto.

Il presidente Mattioli, nel dare il benvenuto a Graziano, ha ricordato che il generale subentra all'ambasciatore Vincenzo Petrone nel ruolo di vicepresidente della Federazione
del Mare e di vicepresidente dell'European Network of Maritime Clusters, che terrà la sua prossima riunione a Bruxelles il 17 e 18 novembre. Petrone parteciperà in
rappresentanza del cluster marittimo italiano.

Graziano, dopo aver ringraziato Petrone per il lavoro svolto in questi anni, ha affermato: «È con estremo entusiasmo che mi unisco al gruppo della Federazione del Mare, con la convinzione che la sinergia tra le realtà di cui siamo portavoce sia un'ulteriore spinta per lo sviluppo di tutto il sistema paese. Il cluster marittimo nazionale della Federazione del Mare permette, infatti, di confrontarci sulle sfide tecnologiche e competitive, quali la transizione energetica e digitale, di adottare una posizione condivisa e di parlare, così, con una sola voce di fronte agli organismi nazionali ed internazionali competenti».

-
credito immagine in alto

Tag: nomine