|
napoli 2
30 ottobre 2020, Aggiornato alle 19,27
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Carnival annuncia un'offerta di obbligazioni da 1,26 miliardi di euro

Iniziativa assunta per contrastare gli effetti negativi della pandemia sull'industria delle crociere


Carnival Corporation & plc annuncia di avere in programma l'emissione sul mercato finanziario di un'offerta di obbligazioni per circa 1,26 miliardi di dollari, iniziativa ovviamente assunta per contrastare gli effetti negativi della pandemia sull'industria delle crociere.

L'offerta di obbligazioni è suddivisa in una tranche di 775 milioni di dollari con una cedola annuale del 10,5% e una tranche di 484,93 milioni di dollari con una cedola annuale del 10,125%. Le obbligazioni sono senior secured e sono in scadenza nel 2026. L'offerta dovrebbe concludersi il 20 luglio. Carnival ha inoltre precisato che le obbligazioni saranno garantite da un privilegio di seconda priorità, una priorità inferiore di rimborso in caso di fallimento o liquidazione delle attività.

Carnival Corporation & plc è una delle più grandi aziende al mondo specializzate nel settore dei viaggi di piacere con un portafoglio di nove delle principali compagnie crocieristiche: Carnival Cruise Line, Princess Cruises, Holland America Line, Seabourn, P&O Cruises (Australia), Costa Cruises, AIDA Cruises, P&O Cruises (UK) e Cunard.