|
napoli 2
28 settembre 2020, Aggiornato alle 18,18
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Carburanti, risparmiati 2,4 miliardi nel primo quadrimestre

In Italia ha inciso la riduzione dei costi di benzina e gasolio, ma anche un lieve calo dei consumi

Nei primi quattro mesi del 2016 gli italiani hanno risparmiato per l'acquisto di benzina e gasolio auto 2,4 miliardi rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il dato emerge da una elaborazione del Centro Studi Promotor, che analizza nel dettaglio anche i motivi di questa spesa sensibilmente ridotta: lieve calo dei consumi (-0,6%), significative riduzioni del prezzo medio della benzina (-8,6%) e di quello del gasolio (-14,6%).


Un risparmio importante per i consumatori italiani, anche se va segnalato che i prezzi di benzina e gasolio auto hanno ripreso a crescere dall'ultima decade di febbraio. E' quanto evidenziano i dati ufficiali: il 16 maggio il prezzo medio della benzina, che il 29 febbraio era di 1,361 euro, è arrivato a 1,445 euro, mentre il gasolio, tra il 29 febbraio e il 16 maggio, è passato da 1,199 euro a 1,274 euro.