|
napoli
22 febbraio 2019, Aggiornato alle 16,38
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat
Armatori

Bulker, crescono i noli e calano le demolizioni

Nel 2018 sono state smantellate circa la metà delle navi di quel tipo rispetto all'anno precedente


Nel corso del 2018, sono state demolite nel mondo 546 unità tra bulker e cargo di quel settore, mentre nel 2017 ne erano state smantellate 830. Una notevole riduzione dovuta, spiega l'esperto Ed McIlvaney su Tradewindsnews.com, alla ripresa del mercato e soprattutto all'innalzamento dei noli. La crescita delle capesize in riferimento ai noli è arrivata infatti ad una media di 16 mila dollari al giorno e questo ha rallentato le demolizioni del segmento. Gli armatori cercano di tenersi il più possibile le loro portarinfuse. Il cambiamento di rotta è ancora più evidente se misurato in termini di capacità: con un riciclo di 2,8 milioni di tonnellate di stazza lorda finita nel 2018 sulle spiagge o nei cantieri, a fronte delle 5,7 milioni le tonnellate destinate alla demolizione nel 2017.