|
napoli 2
28 ottobre 2021, Aggiornato alle 14,00
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Brexit, la Gran Bretagna rinvia alcuni controlli sulle merci europee

Il provvedimento riguarderà prodotti farmaceutici, fitosanitari, alimentari e agricoli


Alcune verifiche sulle merci europee possono aspettare. Lo dichiara il governo britannico che ha annunciato la decisione di rinviare al 2022 una serie di controlli sull'import-export di alcune merci fra Ue e Regno Unito, previsti dagli accordi post Brexit con Bruxelles e che in parte sarebbero dovuti entrare in vigore dal primo ottobre. Si tratta di un'altra mossa unilaterale di Londra, dopo quella sul protocollo per l'Irlanda del Nord.

Il ministro per l relazioni Ue-Regno Unito David Frost ha spiegato che il rinvio riguarderà prodotti farmaceutici, fitosanitari, alimentari e agricoli provenienti sia dall'Unione europea sia dal resto del mondo, e che si rende necessario a causa dei contraccolpi dalla pandemia da Covid sul business.
 

Tag: dogane - brexit