|
napoli 2
08 luglio 2020, Aggiornato alle 08,30
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Personaggi

Barbazza alla guida di Wartsila Italia

Nominato presidente e direttore generale. Succede a Sergio Razeto


Dal primo giugno Guido Barbazza assumerà l'incarico di presidente e direttore generale di Wartsila Italia, succedendo a Sergio Razeto. Lo rende noto l'azienda in una nota.

Barbazza attualmente è vicepresidente di services emerging businesses product line di Wartsila Italia e membro del team manageriale del services dal 2015. La sua carriera è iniziata nel 1979 come ufficiale di macchina su navi mercantili, passeggeri e militari. Dal 1982 è stato capo officina e direttore di produzione del gruppo di riparazioni navali Cantieri Navali Riuniti e dal 1991 alla Grandi Motori Trieste – successivamente diventata Wartsila – come field services manager e poi direttore vendite. Durante la sua lunga carriera in Wartsila, ha ricoperto diverse posizioni chiave nel services di Wartsila Italia, fino al ruolo di vicepresidente. In Wartsila Field Services è stato direttore delle funzioni globali con diretta gestione delle spedizioni e della Wartsila Land & Sea Academy, periodo nel quale ha sviluppato il progetto "Zero Injury" sulla sicurezza sul lavoro.
 
«Desidero ringraziare Sergio per aver dato un notevole contributo nelle varie posizioni che ha assunto nella società e in particolare per aver diretto Wartsila Italia dal 2003, sempre dimostrando un alto livello di competenze professionali ed umane. Vorrei anche augurare a Guido il massimo successo nelle sue nuove responsabilità», è stato il commento di Jaakko Eskola, presidente e amministratore delegato di Wartsila Corporation.