|
adsp napoli 1
14 giugno 2024, Aggiornato alle 13,21
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Personaggi

Barbara Muckermann CEO di Kempinski Hotel

L'ex CEO di Silversea alla guida di uno dei più antichi gruppi alberghieri di lusso europeo. Fondato a Berlino nel 1897, oggi gestisce 82 hotel in 36 paesi

Barbara Muckermann

Kempinski Hotels, uno dei più antichi gruppi alberghieri di lusso d'Europa, annuncia oggi la nomina di Barbara Muckermann ad amministratore delegato. Muckermann in precedenza è stata presidente e CEO di Silversea Cruises, parte del Royal Caribbean Group.

Il gruppo con sede a Ginevra (fondato a Berlino nel 1897), gestisce 82 hotel in 36 paesi e nei prossimi anni intende aggiungere altri 34 hotel e residenze in Europa, Medio Oriente, Asia e Africa. «Non potrei essere più entusiasta di unirmi a Kempinski Hotels come CEO in un periodo così cruciale per il marchio», commenta Muckermann. «Sono felice di svolgere un ruolo fondamentale nel prossimo capitolo di questo marchio incredibilmente iconico, onorando al contempo la sua ricca storia, e non vedo l'ora di lavorare in tandem con colleghi straordinari a livello globale per continuare a rendere il nome Kempinski sinonimo di lusso individuale».

Muckermann lavora nel settore dell'hospitality da circa 25 anni, principalmente in campo marittimo, per marchi come Loro Piana, Msc Crociere e Norwegian Cruise Line. Nata in Germania, ha vissuto in Italia, Francia e negli Stati Uniti. Muckermann parla correntemente cinque lingue, è dottore in scienze politiche ed economia e ha conseguito un MBA congiunto presso la Columbia e la London Business School.

«Barbara è sempre stata all'avanguardia nel lusso e la sua comprovata capacità di migliorare l'esperienza degli ospiti massimizzando allo stesso tempo la redditività per i principali marchi di viaggio l'ha resa la scelta ideale per guidare Kempinski Hotels», commenta René Nijhof, presidente del Consiglio di amministrazione di Kempinski Hotels «il suo approccio dinamico e lungimirante sarà fondamentale mentre continuiamo a inaugurare una nuova era di lusso per il nostro marchio. Quando Barbara prenderà il timone, sarà la prima donna nei 127 anni di storia dell'azienda a guidare questo marchio iconico».

Tag: nomine