|
napoli 2
15 gennaio 2021, Aggiornato alle 18,05
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Assoporti-Interporti Riuniti, un webinar per attrarre investimenti

All'interno di "Invest in Italy" dell'Agenzia ICE, un ciclo di incontri ha permesso a istituzioni, imprese logistiche e stakeholders internazionali di conoscersi, nonostante la pandemia

(Train Photos/Flickr)

Si è concluso nei giorni scorsi il ciclo dei webinar organizzati nel quadro del progetto Invest in Italy unitamente all'Associazione dei Porti Italiani e all'Unione degli Interporti Riuniti (UIR). Obiettivo degli incontri è quello di inserire gli investimenti di Ice Agenzia e Invitalia negli ambiti logistici dei Paesi che vogliono avviare attività nel mercato italiano coinvolgendo anche gli interporti.

I webinar s'inseriscono nell'ambito delle attività previste dall'accordo tra ICE, Assoporti e UIR, siglato a luglio 2018, e hanno permesso a porti e interporti, nonostante l'emergenza sanitaria, di presentare la propria realtà e offerta a diversi operatori asiatici, mediorentli e nordeuropei.

È stata l'occazione per sottolineare il ruolo fondamentale assolto dalle infrastrutture portuali e interportuali, che garantiscono la continuità della filiera logistica e distributiva. 

L'Italia conta 16 autorità di sistema portuale e 23 interporti. Nel 2018 le importazioni via mare hanno raggiunto il 57 per cento del totale, a fronte del 23 per cento terrestre.

-
credito immagine in alto