|
napoli 2
21 settembre 2020, Aggiornato alle 18,35
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Eventi

Assemblea Assospena, riconfermate le cariche

L'associazione guidata da Augusto Forges ha analizzato il Codice doganale Ue a un anno dall'entrata in vigore


Il 21 giugno, a Napoli, si è svolta l'assemblea dei soci Assospena, unitamente all'evento formativo professionale, organizzato in collaborazione con il Consiglio territoriale. All'incontro hanno partecipato numerosi iscritti e diversi esponenti del cluster marittimo napoletano, «a testimonianza dell'appeal dell'associazione e della compattezza della comunità portuale», commenta il presidente dell'associazione, Augusto Forges. «È stata molto apprezzata – commenta Forges - la partecipazione del presidente dell'Adsp, Pietro Spirito, che non ha voluto far mancare il suo appoggio alla categoria».

L'incontro si è incentrato su un'analisi delle novità apportate dal nuovo Codice doganale, a poco più di un anno dall'entrata in vigore (1 maggio 2016). In particolare l'approfondimento ha riguardato i seguenti argomenti: la rappresentanza in dogana (Massimo De Gregorio, presidente nazionale Anasped); la figura dell'AEO (Carmine Ruggiero – responsabile team AEO Napoli 1); il valore in dogana (Rodolfo Scuotto, capo Area Verifiche Napoli 1). Al termine si è svolta l'assemblea dei soci che ha sostanzialmente riconfermato tutte le cariche in essere, «riconoscendo i meriti del lavoro svolto», conclude Forges.

I lavori sono stati preceduti dai saluti introduttivi di: Pietro Spirito, presidente dell'Autorità di sistema del Tirreno centrale; Renato Aragno, direttore dell'Ufficio delle Dogane di Napoli 1; Domenico De Crescenzo, presidente Consiglio territoriale spedizionieri. Tra i partecipanti, si segnalano: Umberto Masucci, membro del Comitato di gestione dell'Autorità di sistema portuale del Tirreno centrale; Ermanno Giamberini, presidente Accsea; Stefano Sorrentini, presidente Assoagenti Campania; Pasquale Legora, amministratore Conateco; Gianni De Mari, presidente nazionale Consiglio Spedizionieri; Massimo De Gregorio, presidente nazionale Anasped; Salvatore Falco, capo Dogana Aeroporto Capodichino.

-
Immagine in alto, da sinistra, Forges, De Crescenzo e Spirito