|
napoli 2
15 giugno 2019, Aggiornato alle 22,33
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2

Art lancia nuove regole sui bandi gara per le isole

I contratti di servizio non dovranno durare più di cinque anni, estendibili fino a dodici, che scendono a nove in appalto

(Maritime Injury Center)

L'Autorità di regolamentazione dei trasporti (Art) ha lanciato le nuove regole sui bandi gara per l'assegnazione dei servizi di trasporto passeggeri da e verso le isole. Lo ha deciso con l'ultima delibera (n. 22/2019) del 13 marzo, pubblicata sul suo sito.

Il testo contiene in sostanza le istruzioni nelle fasi di pre-gara, di bando gara e di assegnazione dee contratti di servizio, con informazioni su lotti, disponibilità di approdi, obblighi di contabilità, requisiti di parecipazione, criteri di aggiudicazione, commissioni giudicatrici e durata dei contratti di servizio. Questi ultimi non devono durare più di cinque anni, estendibili ma non oltre i dodici anni. Nei casi di affidamento in appalto la durata del contratto scende a un massimo di nove. Su tutto questo l'Art vigilerà per i prossimi tre anni.

Art ricorda che i servizi di cabotaggio italiani coinvolgono  68 milioni di passeggeri, di cui 23,8 milioni (pari a poco più di un terzo) interessano quelli verso le isole, oggetto di contratti di servizio.

-
credito immagine in alto

Tag: cabotaggio