|
adsp napoli 1
26 novembre 2022, Aggiornato alle 18,56
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica - Personaggi

Armando Borriello confermato presidente di Fedespedi Giovani

Il trentenne imprenditore napoletano guida l'azienda 2B Forwarding

Armando Borriello

L'assemblea di Fedespedi Giovani ha confermato ieri a Milano Armando Borriello nel ruolo di presidente. Il trentenne napoletano Borriello, alla guida dell'azienda 2B Forwarding, è presidente della rappresentanza giovanile della federazione dal 2019, quando il past president Silvia Moretto ha incentivato la ricostituzione di Fedespedi Giovani, il gruppo di giovani professionisti spedizionieri under 35, con l'obiettivo di portare idee e competenze nuove all'interno di Fedespedi e di raccontare la categoria in chiave innovativa, focalizzando attenzione, energie e competenze su innovazione, formazione, comunicazione digitale e transizione green.

Accompagnare le imprese del settore nel processo di transizione green è l'obiettivo principale di Borriello: "Ringrazio tutti i componenti di Fedespedi Giovani con cui abbiamo lavorato in questo triennio – ha dichiarato – e i nuovi colleghi che si sono uniti a questa iniziativa che credo possa davvero essere un'occasione preziosa per moltiplicare esperienze, conoscenze e competenze a beneficio della Federazione, a partire dalla sfida della transizione green che richiede a tutte le imprese dell'industria logistica di rivedere i propri modelli di business".

Nel corso dell'assemblea è intervenuto anche il presidente di Fedespedi Alessandro Pitto ringraziando Borriello e tutti i componenti di Fedespedi Giovani per la disponibilità offerta al servizio del sistema associativo: "Fedespedi Giovani è chiamata a lavorare a stretto contatto con la Federazione - tramite gli Advisory Body ma non solo – per portare visione e innovazione in tutti gli ambiti di competenza tecnica e trasversale. In quest'ottica ho voluto rinnovare a Fedespedi Giovani l'incarico di lavoro sulla sostenibilità nella consapevolezza dell'assoluta trasversalità di questo dossier che si interseca con l'innovazione digitale e che tocca da vicino tutte le modalità di trasporto ma anche importanti profili della materia legale e doganale".
 

Tag: fedespedi