|
napoli 2
04 luglio 2020, Aggiornato alle 15,15
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Eventi

Ambiente e sostenibilità, la demolizione della Concordia. Focus a Napoli

Il convegno in programma venerdì 6 maggio presso la Basilica di San Giovanni Maggiore


"Ambiente e sostenibilità, la demolizione della Costa Concordia nel rispetto dell'ecosistema marino". E' un tema ricco di spunti quello che caratterizzerà il convegno organizzato a Napoli venerdì 6 maggio (ore 15 presso la Basilica di San Giovanni Maggiore) dall'Ordine provinciale degli Ingegneri in collaborazione con il Comando Generale delle capitanerie di Porto e con l'Unione Nazionale Sottufficiali Italiani.

Programma


 
Ore 14.30 : Registrazione dei partecipanti

Ore 15.00 : Saluti:
Luigi Vinci
Presidente dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli

Roberto Congedi
Presidente Nazionale dell'Unione Nazionale Sottufficiali Italiani

Ore 15.30 / 18.30 : Interventi:
Mario Rispoli (moderatore)
Coordinatore della Commissione Valorizzazione Turistica
dell'Ordine degli Ingegneri di Napoli

Vito Impagliazzo
Vice Presidente Nazionale Sud dell'Unione Nazionale Sottufficiali Italiani

Arturo Faraone
Direttore Marittimo della Campania e Comandante del Porto di Napoli
"La gestione dell'emergenza dall'Isola del Giglio a Genova"

Mauro Casanova
Capitaneria di Porto di Genova
"La demolizione della Costa Concordia nel Porto di Genova nel rispetto
dell'ambiente marino"

Valerio Mulas
Project Manager del Consorzio Ship Recycling

Manolo Cavaliere
Responsabile Commerciale della società San Giorgio del Porto S.p.A.
" Costa Concordia: la demolizione navale controllata"

Saluti finali:
Donato Marzano
Comandante del Comando Logistico della Marina Militare