|
napoli 2
01 dicembre 2020, Aggiornato alle 18,54
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Al via il primo servizio marittimo tra Israele e gli Emirati Arabi

Lo lancia Zim, modificando due linee tra Mediterraneo ed India, che da oggi collegano anche il porto persico di Jebel Ali

La zona portuale di Jebel Ali, negli Emirati Arabi Uniti

Lo storico accordo diplomatico di agosto tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti (per la prima volta un paese arabo del Golfo Persico ha riconosciuto lo Stato di Isreale) ha dato il suo primo frutto nello shipping. La compagnia di Ashdod Zim, infatti, ha annunciato l'avvio del primo collegamento tra Isreaele e gli Emirati, un servizio diretto che coinvolge, tra gli altri, gli scali di Haifa e Jebel Ali.

Si tratta della modifica di due servizi esistenti, lo India-East Med Express e lo Zim Israel India Service.

«Non vediamo l'ora che questo nuovo commercio cresa, aumentando il portafoglio dei nostri servizi», ha commentato Rani Ben Yehuda, responsabile per il Suez e l'Atlantico di Zim.

Tag: zim - container