|
adsp napoli 1
21 giugno 2024, Aggiornato alle 16,03
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Eventi - Infrastrutture

Al Palermo Marina Yachting quarantamila presenze nel primo weekend

Prolungato l'orario di apertura. Monti: "Un nuovo quartiere che tutti dobbiamo impegnarci a rispettare"


Oltre quarantamila presenze nel primo weekend di apertura del Palermo Marina Yachting. Un successo quasi inatteso, almeno per quanto riguarda l'affluenza record, tanto da richiedere un immediato adeguamento del piano di sorveglianza e pulizia. L'area appena inaugurata chiuderà ogni notte alle ore 1.30, un orario che verrà prolungato fino alle 2.30 nei fine settimana (venerdì/domenica). La riapertura è prevista alle 6 del mattino. È inoltre garantita la sorveglianza h24 con la presenza massiccia di guardie giurate, ulteriormente incrementata nei fine settimana. Inoltre, sono già attive 420 telecamere.

Settanta sono i cestini già disseminati sull'area e si resta in attesa che arrivi la nuova fornitura di ulteriori 70, già in produzione e opzionata dall'Autorità, vista l'affluenza. La Osp, la società che con partenariato pubblico/privato, gestisce i servizi portuali, garantisce la pulizia ordinaria e straordinaria, lo svuotamento dei cestini di tutta l'area e il presidio nei servizi igienici con un numero imponente di operatori ecologici. Fin quando non saranno automatizzati – e ciò avverrà nelle prossime 2/3 settimane - i parcheggi del PMY, circa 280 posti, non saranno accessibili a mezzi e auto, ad eccezione di quelli autorizzati. I concessionari integreranno la pulizia e la sorveglianza assicurata dall'AdSP, come si trattasse di un grande condominio.

"Non ci aspettavamo una tale affluenza con soltanto quattro negozi aperti – ha ammesso il presidente dell'AdSP del Mare di Sicilia occidentale, Pasqualino Monti – ma siamo contenti di averlo scoperto, e siamo felici e onorati del successo che lo spazio sta riscuotendo. I palermitani sono i primi guardiani di questo luogo quindi li esorto a non esitare e a far intervenire la sorveglianza se si accorgono di comportamenti maleducati. Sono certo che questo mio appello non cadrà nel vuoto: noi stiamo portando avanti tutti i servizi nel migliore dei modi e mai verremo meno al nostro impegno di mantenere decoroso questo luogo, come abbiamo sempre fatto nei nostri porti.  La città ha un nuovo quartiere – ha concluso Monti – ed è necessario il contributo di tutti. Rispetto e salvaguardia del bello deve essere l'impegno di ogni cittadino".
 

Tag: porti - palermo