|
napoli 2
23 novembre 2020, Aggiornato alle 16,18
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Aida Cruises torna in Italia. Si parte il 17 ottobre

Una settimana dopo Costa Crociere, e un paio di mesi dopo Msc Crociere, tocca alla compagnia "tedesca". Home port a Civitavecchia e scali a Napoli, Palermo e La Spezia. Carnival vende altre due navi


Sette giorni dopo Costa Crociere, e un paio di mesi dopo Msc Crociere, anche Aida ritorna in Italia. Lo annuncia Carnival, il gruppo che racchiude sia Costa che Aida.

Si parte il 17 ottobre da Civitavecchia, il porto della Capitale, per toccare in una settimana Napoli, Palermo e La Spezia. A Roma è previsto un pernottamento. L'itinerario sarà operativo fino al 28 novembre e le prenotazioni iniziano il 21 settembre, tramite agenzie di viaggio e presso l'Aida Costumer Center.

Le misure sanitarie di bordo prevedono un test Covid-10 gratuito, misurazioni periodiche della temperatura corporea di ospiti ed equipaggio, distanziamento fisico e sanificazione potenziata.

Sempre nella giornata di oggi il gruppo statunitense Carnival ha annunciato la vendita di due vecchie navi, Carnival Fascination e Carnival Imagination, costruite nel 1994 e nel 1995. Un'operazione in linea con il piano anticipato (causa Covid) di dismissione che porterà Carnival a vendere il 9 per cento della flotta. «È una mossa necessaria che ci consente di concentrarci su navi che offrono la più grande varietà di caratteristiche e sistemazioni per i nostri ospiti», spiega Christine Duffy, presidente di Carnival Cruise Line.

Le due unità seguono la vendita di altre due navi, Carnival Fantasy e Carnival Ispiration, avvenuta a luglio. L'armatore spiega che le altre quattro navi della classe Fantasy saranno ammodernate e continueranno a navigare, ovvero Carnival Ecstasy, Carnival Sensation, Carnival Elatio ne Carnival Paradise.

Attualmente, negli Stati Uniti, sono quattro le navi interessate da ritardi e cancellazioni. Carnival Magic ripartirà non prima del 13 marzo 2021, Carnival Paradise dal 19 marzo, Carnival Valor dal 29 aprile, e infine Carnival Spirit dal 16 maggio, che effettuerà anche la prima crociera da Singapore il 12 giugno. «La pausa prolungata ha avuto un impatto sulla disponibilità dei cantieri navali, per cui abbiamo dovuto riprogrammare i bacini di carenaggio richiesti», spiega Duffy.