|
napoli 2
16 luglio 2020, Aggiornato alle 14,54
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Eventi

Aeroporti, Napoli ospita il forum mondiale della qualità

Il meeting, organizzato con il contributo del Convention Bureau del capoluogo campano, è in programma fino al 2 dicembre


Oltre 120 delegati, provenienti da 30 paesi, in rappresentanza di 60 aeroporti. Questi sono i numeri del terzo forum annuale ASQ (Airport Service Quality), in programma a Napoli fino al 2 dicembre. L'evento nasce per mettere a confronto operatori del mondo aeroportuale sulle best practices da applicare nelle singole realtà che vanno da Singapore al Brasile passando per l'Europa. Si tratta del terzo appuntamento annuale, il più grande a livello mondiale, dopo i forum organizzati in Australia ed Ecuador.


Oggi Napoli è stata scelta come sede anche grazie alla crescita, costante negli ultimi 4 anni, dell'indice di soddisfazione dell'Aeroporto di Capodichino gestito da Gesac (primo aeroporto d'Italia, tra quelli aderenti, nel 2015). "La scelta di Napoli – dichiara Armando Brunini, amministratore delegato di Gesac e presidente del Convention Bureau di Napoli - è un riconoscimento al lavoro svolto da tutti gli operatori del mondo del turismo della città. Napoli sta riscuotendo sempre più successo e attirando l'attenzione internazionale per la sua efficienza. Su questo dobbiamo puntare perché sempre più convegni si possano organizzare nella nostra città".


Argomento caro al Convention Bureau del capoluogo campano che ha collaborato all'organizzazione dell'evento per l'accomodation e le sale congressuali. Nel corso dei lavori si valuterà la customer satisfaction degli utenti per migliorare l'esperienza del passeggero. Nel contempo la città sarà messa in vetrina con le sue eccellenze come il Chiostro di Santa Chiara che ospiterà la cena di gala. Un ottimo veicolo di promozione della città con chi lavora nel mondo del turismo che di Napoli, fino ad oggi, conosceva ancora troppo poco.