|
adsp napoli 1
20 aprile 2024, Aggiornato alle 20,22
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Accessibilità di bordo, sequestrati tre traghetti Caronte & Tourist

Operazione della Guardia di finanza di Palermo. Le tre navi, che collegano Palermo, Ustica e Isole Eolie, non rispetterebbero il bando di concessione


La Guardia di finanza di Palermo ha eseguito il sequestro di tre traghetti alla compagnia che opera nello Stretto di Messina, Caronte & Tourist. L'operazione segue un sequestro del 2020 di altri tre traghetti della compagnia.

Secondo le indagini le navi sequestrate non sarebbero adeguatamente attrezzate per le persone a mobilità ridotta, come disabili, anziane o più semplicemente famiglie con passeggino al seguito, violando così il bando regionale aggiudicato a Caronte & Tourist nel 2016 (cinque anni di durata e sotto proroga) del valore di 44 milioni alla base dei collegamenti tra le isole. Nell'inchiesta sono indagate quattro persone della società per frode nelle pubbliche forniture, truffa aggravata e falsità ideologica.

L'operazione, ordinata dal gip di Messina, è in corso in queste ore e, secondo quanto riferisce l'Ansa, il nucleo di polizia economico di Palermo starebbe per effettuare un sequestro preventivo di circa 30 milioni di euro. Le navi bloccate - attive nei collegamenti tra Milazzo, le isole Eolie, Palermo e Ustica (i passeggeri a bordo sono stati spostati su altre navi) – sono la Helga, che viaggia sulla Palermo-Ustica, la Bridge (Eolie) e la Ulisse, impiegata sulla rotta Palermo-Ustica.

Tag: palermo