|
adsp napoli 1
23 febbraio 2024, Aggiornato alle 19,53
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Cultura - Eventi

A Paestum i volontari di Marevivo ripuliscono il litorale

Iniziativa nata nell'ambito della campagna nazionale dell'associazione "Adotta una spiaggia"


I volontari di Marevivo hanno colorato di blu la spiaggia libera di Gromola (Capaccio-Paestum), nell'ambito della campagna nazionale dell'associazione "Adotta una spiaggia", nata per promuovere attività di pulizia, osservazione e valorizzazione di decine di spiagge in tutta Italia. Questa giornata, organizzata sabato scorso con il sostegno di Ocean Conservancy, rientra fra le iniziative che l'associazione internazionale sta promuovendo per celebrare il Mese della Terra.

Un team composto dai volontari di Marevivo, dagli attivisti di Napoli Animal Save e Salerno Animal Save e affiancati da un gruppo di giovanissimi alunni dell'Istituto Santa Teresa del Bambino Gesù di Salerno, accompagnati dai genitori, ha ripulito il tratto di spiaggia libera, permettendo il recupero di oltre 1 quintale di spazzatura, soprattutto plastica e  materiale indifferenziato. I rifiuti raccolti sono stati correttamente avviati a smaltimento differenziato grazie alla collaborazione del Comune di Paestum, che sin dall'inizio ha dato il suo patrocinio.

"Queste giornate non rappresentano solo un risultato importante dal punto di vista ambientale, ma anche uno straordinario lavoro di rete e di collaborazione fra associazioni, scuole e famiglie. Come Marevivo da sempre diffondiamo il messaggio che il cambiamento è possibile grazie alle azioni individuali e alla forza della comunità, con l'obiettivo di proteggere il mare e quindi la vita di tutti gli abitanti della Terra" ha dichiarato Marina Chiarizia, referente Marevivo e coordinatrice del beach cleanup.