|
adsp napoli 1
22 aprile 2024, Aggiornato alle 16,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

A Mondragone la Guardia Costiera libera duemila metri quadri di spiaggia abusivamente occupata

Sono state rimosse e sequestrate varie attrezzature balneari (ombrelloni, lettini e sdraio)


Un blitz all'alba per la rimozione di attrezzature balneari (ombrelloni, lettini e sdraio) di vario genere, lasciate incustodite e posizionate abusivamente sul tratto di spiaggia libera del lungomare del Comune di Mondragone. L'operazione è stata condotta dall'ufficio locale marittimo della Guardia Costiera congiuntamente al comando della Polizia locale.

Sono stati rimossi e posti sotto sequestro circa cinquanta attrezzature da mare di vario genere, tra cui sedie, ombrelloni e sdraio. "L'intervento – spiega la Guardia Costiera, ufficio circondariale marittimo di Pozzuoli – ha consentito di restituire alla collettività circa duemila metri quadri di spiaggia libera abusivamente occupata, debellando la condotta illecita di soggetti ancora ignoti, che impedivano la libera fruizione del pubblico demanio marittimo ai turisti e bagnanti".