|
napoli 2
02 dicembre 2021, Aggiornato alle 14,30
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

A Genova è arrivata l'ammiraglia Msc Seashore

Terza nave della compagnia a scalare il porto, dove sono previsti 400 mila passeggeri quest'anno. Salgono a sei le navi operative nel Mediterraneo, più altre due in Inghilterra e Mar Baltico

Msc Seashore nel porto di Genova (@DreamBlog /Twitter)

È arrivata oggi a Genova Msc Seashore, nuova ammiraglia, diciannovesima unità della flotta di Msc Crociere, la più grande e tecnologicamente avanzata della compagnia, anche sotto il l'aspetto ambientale. 

Costruita da Fincantieri e varata lo scorso 26 luglio a Monfalcone, Msc Seashore ha richiesto un investimento di circa 1 miliardo di euro, che ha generato in fase di costruzione, calcola la compagnia, una ricaduta sull'economia italiana superiore a 4 miliardi.

Da Genova, storico home port di Msc Crociere, Msc Seashore salperà ogni domenica per i prossimi tre mesi, fino al termine della stagione estiva, per compiere crociere settimanali in Mediterraneo Occidentale che faranno tappa a Napoli, Messina, Malta, Barcellona​​ e Marsiglia. 

Con l'arrivo dell'ammiraglia salgono a tre le navi di Msc che quest'anno hanno scalato regolarmente Genova. Quest'anno la compagnia effettuerà a Genova circa 130 scali, movimentando quasi 400 mila passeggeri, «che stimiamo in crescita a circa 700 mila nel 2022», spiega Leonardo Massa, country manager di Msc Crociere, «sono numeri decisamente incoraggianti se valutati nel contesto delle gravi difficoltà registrate dal settore turistico e paragonati al record storico di oltre un milione di crocieristi registrato nel 2019, quindi in epoca pre-Covid. Dalla ripartenza delle nostre crociere, primi al mondo ad agosto del 2020, siamo orgogliosi di aver trasportato oltre 100 mila crocieristi italiani in maniera sicura grazie al protocollo di salute e sicurezza messo a punto dalla nostra Compagnia».

Dopo l'estate, inoltre, è destinato a salire a 11 il numero di unità MSC Crociere che quest'anno faranno scalo sotto la Lanterna, tra le quali, oltre a Msc Seashore, Msc Virtuosa, Msc Grandiosa, Msc Seaview ed Msc Seaside, con 30 toccate previste nel solo mese di ottobre, numeri vicini alla normalità.

L'offerta estiva di Msc Crociere prevede un totale di 6 navi schierate nel Mediterraneo: Nel Mediterraneo Occidentale, Msc Seashore, Msc Seaside ed Msc Grandiosa; in quello Orientale Msc Orchestra, Msc Splendida ed Msc Magnifica, con una serie di itinerari in partenza da Trieste, Monfalcone e Bari, e scali al Pireo (Atene) e nelle isole del Peloponneso di Kotor (Montenegro), Dubrovnik e Spalato (Croazia). Uscendo dal Mediterraneo, troaviamo in Gran Bretagna Msc Virtuosa, nel Mar Baltico Msc Seaview.

-
credito immagine in alto