|
napoli 2
07 luglio 2020, Aggiornato alle 15,57
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

A Barletta saranno demoliti i silos granari in disuso

Le strutture, costruite per lo stoccaggio di grani e cereali, sono inattive da due anni


Saranno demoliti i silos granari in disuso nel porto di Barletta. L'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale e l'azienda Silos Granari della Sicilia del gruppo Casillo hanno firmato un apposito accordo sostitutivo di provvedimento amministrativo finalizzato ad avviare la procedura per lo smantellamento dei silos costruiti nel 1973 per lo stoccaggio di grani e cereali, inattivi dal febbraio 2018 e seriamente danneggiati. 

Silos Granari della Sicilia, titolare di una concessione demaniale, ha manifestato la volontà di restituire aree e beni, previa rimozione dei beni amovibili e delle attrezzature mobili. Si tratta di aree e piazzali che coprono una superficie di circa 2.000 metri quadri. Uno spazio che l'AdSP ritiene strategico per il porto di Barletta, in gradi di ospitare in futuro, oltre ai consolidati traffici commerciali, anche piccole navi da crociera.
 

Tag: porti