|
napoli 2
14 maggio 2021, Aggiornato alle 20,04
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

10 milioni di ristoro per il trasporto turistico via mare. Bruxelles approva

Via libera della Commissione europea al sostegno delle imprese di navigazione che operano in Italia con navi minori

(gnuckxSegui/Flickr)

La Commissione europea ha approvato un regime italiano da 10 milioni di euro di ristoro per sostenere le imprese di navigazione che operano con navi minori nel settore del trasporto turistico in mare e in acque interne nel contesto della pandemia di coronavirus. Il regime è stato approvato ai sensi del quadro temporaneo per gli aiuti di Stato. 

Il sostegno, che assumerà la forma di sovvenzioni dirette, mira ad attenuare l'impatto sui beneficiari delle misure restrittive che il governo italiano ha dovuto attuare per limitare la diffusione del virus e che hanno determinato un drastico calo del numero di passeggeri e turisti. I beneficiari sono ammissibili all'aiuto se hanno registrato un calo del fatturato di almeno il 20 per cento tra il primo febbraio e il 31 dicembre 2020 (rispetto allo stesso periodo del 2019). La Commissione ha concluso che la misura è «necessaria, adeguata e proporzionata» per porre rimedio a «un grave turbamento dell'economia di uno Stato membro», in linea con l'articolo 107, paragrafo 3, lettera b), del trattato sul funzionamento dell'Unione europea (TFUE). Su queste basi la Commissione ha approvato le misure in conformità delle norme dell'Unione sugli aiuti di Stato.

-
credito immagine in alto