|
Porto di Napoli
18 settembre 2018, Aggiornato alle 16,23
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Infrastrutture

Valencia, traffico container in calo nel primo semestre

Il porto spagnolo perde soprattutto sui contenitori vuoti. Bene il settore passeggeri


Un po' sottotono il traffico container dei primi sei mesi dell'anno nel porto di Valencia. La movimentazione, riferisce l'Authority dello scalo iberico, ha superato di poco i 2,3 milioni di teu con una diminuzione dell'1,6% rispetto alla prima metà del 2016. In compenso, sono risultati in crescita sia il traffico di import-export di container pieni, con gli imbarchi e gli sbarchi che hanno registrato incrementi rispettivamente del 5,5% e del 3,1%, sia il traffico di transito di container pieni che è salito del 2,2%. Un deciso calo, invece, è stato registrato per la movimentazione di contenitori vuoti (-16,5%).

Oltre alla contrazione del traffico di container vuoti, la flessione complessiva del traffico containerizzato è stato effetto anche della riduzione dell'attività sulle banchine dello scalo spagnolo causata dagli scioperi verificatisi nel corso del 2017. Risollevano il morale solo i dati positivi del settore dei passeggeri. Il traffico è stato di 415mila persone (+23,3%), di cui 266mila passeggeri dei traghetti (+34,8%) e 149mila crocieristi (+7,0%).

Torna su