|
napoli 2
27 novembre 2021, Aggiornato alle 09,59
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2

Un bando per acquisire sei rimorchiatori. Lo lancia l'Authority portuale tunisina

La scadenza della gara pubblica dell'ente nordafricano è fissata alla fine di novembre



Con l'obiettivo di acquisire sei rimorchiatori, l'Office de la Marine Marchande et des Ports (Ommp), l'ente a cui lo Stato della Tunisia ha assegnato le funzioni di autorità portuale e marittima, ha pubblicato uno specifico bando di gara nel quale è fissata al 30 novembre (ore 10) la scadenza improrogabile per la ricezione delle offerte.

Il bando per l'acquisizione di sei rimorchiatori

Tutti i porti commerciali tunisini sono gestiti da questo ufficio della Marina Mercantile e dei Porti, dotato di autonomia finanziaria e personalità giuridica. Il suo principale compito è il trattamento nelle migliori condizioni di tempo, costo e sicurezza, di tutte le navi e le merci che transitano negli scali tunisini.